Spazio Sociale

  •  FAMIGLIA
     05/04/2012
    Ambito di Lucera, ‘buoni sociali’ in favore delle famiglie numerose
    Il bando rivolto a nuclei familiari con figli a carico pari o superiore a quattro
    Ambito di Lucera, ‘buoni sociali’ in favore delle famiglie numerose

    Buoni sociali in favore di famiglie numerose. E' quanto predisposto dall'Ambito ‘Appennino Dauno Settentrionale' attraverso l'Avviso Pubblico destinato alle famiglie residenti in uno dei 14 Comuni appartenenti all'Ambito con un numero di figli conviventi minori a carico pari o superiore a quattro, compreso i minori in affido. L'intervento di sostegno rientra nel Programma Locale Famiglie Numerose approvato dalla Regione Puglia.

     

    “L'obiettivo fondamentale del programma – è scritto nell'Avviso - è quello di contribuire al sostegno delle famiglie pugliesi maggiormente esposte ai rischi e alle difficoltà legate alla particolare crisi economica e finanziaria in corso. Al tempo stesso si intende promuovere e sostenere lo sviluppo della qualità e l'innovazione negli interventi a livello locale, che vedano le famiglie soggetto protagonista delle politiche sociali”. In particolare il Programma intende: “Contribuire al sostegno del carico di cura connesso alla specifica condizione delle famiglie numerose; offrire un contributo alle famiglie dell'Ambito maggiormente esposte ai rischi ed alle difficoltà dell'attuale crisi socio-economica; migliorare la qualità della vita e del benessere di tali tipologie di famiglie; contrastare l'esclusione sociale e le nuove forme di povertà, evitando ogni forma di emarginazione; assicurare opportunità educative, di socializzazione, di ricreazione ai minori presenti nelle famiglie numerose del territorio”.

     

    Di conseguenza, “i cittadini esercenti la potestà genitoriale sui figli minori, in possesso dei requisiti richiesti nel presente bando, dovranno presentare la domanda di concessione del buono all'Ufficio di Piano tramite i Servizi Sociali dei Comuni di residenza appartenenti all'Ambito a partire dalla data indicata nell'avviso pubblico, su modulo appositamente predisposto entro e non oltre 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso.  Le istanze verranno raccolte dal servizio sociale comunale e trasmesse all'Ufficio di Piano presso Assessorato Politiche Sociali del comune capofila di Lucera – via Petrarca n.46.

     

    Ambito Sociale di Lucera









  •  

  •     FILMATI ALLEGATI ALL'ARTICOLO

    Non Ŕ presente nessun video allegato all'articolo




  •  

  •     ARTICOLI ALLEGATI

    Non Ŕ presente nessun articolo allegato















commoncommoncommon